lunedì 30 gennaio 2012

ringraziare

Ho avuto la fortuna di incocciare in una preghiera davvero speciale, citata da Gary Snyder alla fine del suo strepitoso libro. Mi prendo uno spazio per lasciare la parola a lui, un contrappunto, un respiro più ampio, un abbraccio.

Veneriamo i Tre Tesori (i maestri, il selvatico e gli amici)
E ringraziamo per questo pasto
Che viene dal lavoro di molte persone
E dalla condivisione di altre forme di vita.

Non avrei mai pensato di apprezzare l'atmosfera che si crea mentre tutt* aspettano affamati con il piatto davanti che non manchi nessun* per cominciare a mangiare, dopo aver opportunamente ringraziato. Ci sono voluti gli Scout (laici) per farci apprezzare il valore di questo momento (e di molto altro che davvero non mi aspettavo).
Pensavo che le marmocchie mi avrebbero mandato a quel paese e invece ci tengono più di me... mah.

Nessun commento:

Posta un commento